gestionale telefonia Gestionale Telefonia
HOME » CRONACA » L'AQUILA, LA SOCIETà SAN VINCENZO DE PAOLI DICE NO AL CENTRO STUDI
Pubblicato il 22/11/2012 19:07

L'Aquila, la Società San Vincenzo de Paoli dice no al centro studi

aquila, terremoto, l'aquila, nodari, san vincenzo de paoli

Nodari: quanto accaduto non comprometterà comunque l'utilizzo delle somme raccolte in tutta Italia per un soccorso ai terremotati d'Abruzzo

La Società San Vincenzo de Paoli ha annunciato il proprio disimpegno dal protocollo di intesa del 29 ottobre del 2010 per la realizzazione di un Centro Studi per la citta' de L'Aquila.

'La decisione - e' spiegato in una nota - e' stata assunta dal direttivo in seguito alle scelte della locale amministrazione comunale che, ignorando quanto previsto dal Protocollo, in cui una specifica clausola decretava che qualunque modifica a detto atto doveva essere preventivamente comunicata alla nostra associazione e dalla stessa approvata, ha messo in campo nuove scelte e previsto lo spostamento dell'opera nella frazione di Roio Poggio, modificando unilateralmente anche in altre parti il suddetto Protocollo'.

'La decisione dell'Associazione - prosegue il comunicato - arriva dopo due anni di attesa, in cui gli enti locali hanno continuamente temporeggiato e rinviato ogni decisione rispetto alla realizzazione della struttura, che la San Vincenzo avrebbe realizzato con costo zero per il Comune, utilizzando fondi propri e donazioni, procrastinando continuamente l'inizio dei lavori'.

La presidente nazionale della Società di San Vincenzo De Paoli, Claudia Nodari: 'Voglio tuttavia far sapere che quanto accaduto non comprometterà comunque l'utilizzo delle somme raccolte in tutta Italia per un soccorso ai terremotati d'Abruzzo'.

© Riproduzione riservata

Condividi:

Articoli Correlati



Utenti connessi: 11