gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Azienda abruzzese ammessa al bando Invitalia,agevolazioni per 2,3 milioni

di Redazione

Tra le aziende ammesse al bando Invitalia per il rilancio delle aree colpite da crisi industriali e di settore c'è anche la Ars Tech Srl, di Colonnella, che grazie alle agevolazioni ottenute, per un importo di 2,38 milioni di euro a valere sulla legge 181/81, potrà ampliare la propria capacità produttiva realizzando nuovi impianti altamente tecnologici per un totale di 3,48 milioni di euro e procedere a 100 nuove assunzioni nel nuovo stabilimento di Controguerra. Un nuovo riconoscimento per l'azienda di Colonnella, la stessa che realizzato i componenti in carbonio con cui l'Oreca è arrivata prima assoluta nella categoria Lmp2 e seconda - solo dietro alle Toyota - nella classifica generale Lmp1 dell'ultima 24 Ore di Le Mans, la famosa gara che si tiene annualmente in Francia, e che da oggi potrà crescere ulteriormente. La Ars Tech (arrivata prima nella graduatoria della Regione Abruzzo per l'area di crisi complessa Val Vibrata- Valle del Tronto-Piceno) si occupa infatti di progettazione, prototipazione e realizzazione di elementi di carrozzeria in fibra di carbonio per il settore automobilistico - sportivo. In particolare le agevolazioni a cui è stata ammessa consentiranno ad Ars Tech di sviluppare completamente l'idea del cliente: dalla progettazione fino alla realizzazione delle attrezzature, passando per l'ingegnerizzazione della fase prototipale fino ad arrivare alla pre-industrializzazione e, se necessario, all'industrializzazione in serie. 

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam