gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Fossacesia aderisce alla manifestazione Facciamo sparire la sclerosi multipla

di Redazione

Fossacesia sarà tra le 5000 località in Italia che hanno aderito all’ iniziativa dell’AISM, “Facciamo sparire la sclerosi multipla”. In piazza Alessandro Fantini, domenica 6 ottobre, verrà allestito un punto raccolta fondi e vendita delle mele dell’AISM, destinate a finanziare la ricerca sulla malattia neurologica, tra le più gravi ma anche più comuni, che provoca disabilità e le cui cause sono al momento conosciute. La raccolta verrà curata dal Gruppo di Protezione Civile Comunale. In Italia, ogni anno 3.400 persone vengono colpite dalla sclerosi multipla. Una nuova diagnosi ogni 3 ore. Delle 122 mila persone con SM, il 10% sono bambini e il 50% sono giovani sotto i 40 anni.

E’ la seconda causa di disabilità nei giovani dopo gli incidenti stradali. L’Italia è il paese a rischio medio-alto di sclerosi multipla: è di oltre 5 miliardi di euro l’anno il costo sociale medio della malattia. E’ una emergenza sanitaria e sociale. Per questo è fondamentale sostenere la ricerca.