Escursionista muore sul Gran Sasso

Un uomo di 61 anni di Valle Castellana, nel primo pomeriggio, mentre si trovava sul sentiero denominato Sassone, sul Corno Grande, a quota 2.500 metri, in un tratto piuttosto ripido si e’ accasciato a terra. Gli amici che erano con lui hanno immediatamente allertato il 118, che e’ intervenuto con l’elisoccorso decollato dall’aeroporto di Preturo, con a bordo i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo. Giunti immediatamente sul posto, i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso, avvenuto per cause naturali.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Rinviato il concerto di Cristina Donà

Per un un improvviso lutto che ha colpito l’artista, il concerto di Cristina Donà, in programma domani, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *