Fossacesia Il 12 e 13 febbraio vaccinazioni nella palestra polivalente. Gli utenti potranno prenotarsi su piattaforma realizzata dal comune

Nelle giornate di sabato 12 e domenica 13 febbraio, dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 19 tornerà a disposizione per le vaccinazioni anti Covid la Palestra Polivalente in via Primo Maggio, a Fossacesia, che sarà a disposizione dei cittadini di Fossacesia, Mozzagrogna, Santa Maria Imbaro e Rocca San Giovanni, ma con alcune importanti novità, che riguarderanno soprattutto le prenotazioni.

E’ quanto deciso nel corso di una riunione tenutasi nel pomeriggio del 1 febbraio e che si è svolta presso la sala consiliare del Comune di Fossacesia tra i sindaci Enrico Di Giuseppantio (Fossacesia), Tommaso Schips (Mozzagrogna), Maria Giulia Di Nunzio (Santa Maria Imbaro) e Fabio Caravaggio (Rocca San Giovanni). All’incontro, presenti i dottori Paolo Accettura e Raffaele Di Nardo, Umberto Petrosemolo nella sua duplice veste di Consigliere comunale e responsabile del Gruppo Volontari della Protezione civile di Fossacesia.
I medici di base e gli infermieri volontari hanno dato la loro disponibilità all’iniziativa di contrasto al virus.

“A differenza degli appuntamenti che dall’aprile dello scorso anno abbiamo organizzato nella struttura sportiva della nostra città, stavolta abbiamo realizzato una piattaforma per le prenotazioni, presente sul sito istituzionale del Comune di Fossacesia (fossacesia.org) – sottolinea il Sindaco Di Giuseppantonio -. Sulla home page si dovrà cliccare sul banner Family Friendly 3.0, che porterà alla pagina Vaccinazioni anti COVID-19 e da lì accedere al servizio. I cittadini potranno così fissare il proprio appuntamento, con frazioni di 30 minuti, per un totale di 20 utenti alla volta ogni mezz’ora per gestire meglio l’afflusso. Basterà rispettare l’orario di presentazione assegnato per evitare file e attese lunghe per potersi immunizzare. Le prenotazioni saranno rivolte ai cittadini che dovranno sottoporsi alla prima dose di vaccino, ai richiami e a coloro che devono ricevere la dosa aggiuntiva (booster). In caso di impedimento, l’utente potrà disdire l’appuntamento e permettere così ad altri di sostituirlo. Anche stavolta preziosa sarà la collaborazione di medici, infermieri e volontari della nostra protezione civile, dei Carabinieri della Stazione di Fossacesia e della Polizia Locale che, come in passato, si metteranno a disposizione per assistere la popolazione. C’è la speranza di poter dare una spallata forte e spero decisiva al Covid e a tutto quello che ha causato dalla sua propagazione, ormai due anni fa – conclude il Sindaco Di Giuseppantonio -. Solo grazie a una campagna vaccinale efficace, alla partecipazione di tutti potremo guardare presto ad una auspicata svolta nella lotta alla pandemia. Il nostro benessere individuale va collocato dentro una comunità, una società, un gruppo, altrimenti è un’illusione”.

Per i cittadini che non hanno dimestichezza con i sistemi informatici, il 3 e 4 febbraio potranno trovare aiuto per prenotarsi, rivolgendosi allo sportello del Segretariato sociale. Gli orari sono i seguenti: giovedì 3 febbraio dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 18; venerdì 4 dalle 9 alle 13. L’ingresso è consentito a chi è munito di green pass.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

L’ambasciatrice in Italia della Lituania in visita all’Aquila

Lunedì 5 dicembre l’ambasciatrice della Repubblica di Lituania in Italia, Dalia Kreiviené, accompagnata dall’addetto culturale, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *