Francavilla al Mare: Camillo Paolini candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative


“In qualità di Presidente dell’Associazione Aria Nuova ho l’onore di comunicare alla città di Francavilla il nostro candidato Sindaco, individuato nella persona del Dottor Camillo Paolini di Francavilla”, lo afferma Rocco Storto, Presidente dell’Associazione Aria Nuova.
“L’Associazione è giunta a tale determinazione dopo aver seguito molto da vicino la realtà dei problemi dell’intero territorio comunale sin dal 2011, anno della costituzione associativa. La scelta è maturata all’interno del gruppo dopo attenta valutazione della sensibilità ai problemi ed alla capacità dimostrata nel tempo da parte del Dottor Paolini, di saperli affrontare con professionalità e attitudine. Una delle migliori doti del Dottor Paolini, unanimemente riscontrabili, è infatti il particolare riguardo prestato alle esigenze delle persone, sempre unito alla perseveranza nella ricerca delle soluzioni più idonee alle varie problematiche”.

“Sono lusingato della proposta dell’Associazione Aria Nuova ed ho accettato l’invito alla candidatura che mi riempie di orgoglio. Sono consapevole, con grande chiarezza, della portata del compito e delle importanti responsabilità connesse. Mi accingo a lavorare sin da subito per i miei concittadini mettendo a disposizione la mia esperienza nel far fronte, come mia abitudine, con praticità e tempismo, alla soluzione dei problemi. Mi rendo disponibile a rispondere alle esigenze della città, confrontandomi con i cittadini ed i loro problemi avvalendomi anche della collaborazione di figure di alta professionalità : insieme forniremo un pronto riscontro alle varie necessità, costruendo tutti insieme l’articolazione del programma”, ha dichiarato Camillo Paolini.

L’Associazione e il Dottor Paolini, comunicano che nella giornata di sabato 24 ottobre, tra le ore 17 e le ore 18, presenteranno sul social Facebook (a causa delle restrizioni Covid per cui è opportuno evitare riunioni con assembramenti) la candidatura ed il primo orientamento del programma.

(g.p.)

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Emergenza Covid, Meritocrazia Italia: l’Europa sia unita nelle decisioni sul lockdown

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *