Gruppo regionale Pd in sostegno a Marcozzi: Testa chieda scusa, abbassi i toni e si misuri sulle idee

“Vogliamo esprimere solidarietà alla consigliera Sara Marcozzi per le prese di posizione pesanti nei suoi confronti da parte del consigliere Guerino Testa. L’ultima, in cui le consiglia di pensare alla sua imminente maternità, è fra le più inaccettabili rispetto a quelle lette finora”, così i consiglieri del gruppo regionale PD.

 

“Risulta particolarmente sgradevole perché offensiva verso le donne e lontana anni luce da una visione del lavoro e della vita in relazione alla maternità: parole semplicemente vergognose – asseriscono il capogruppo silvio Paolucci e consiglieri Dino Pepe, Antonio Blasioli e Pierpaolo Pietrucci – È sempre triste quando un uomo tenta di “zittire” una donna dicendole cosa dovrebbe fare, o a cosa dovrebbe applicarsi, ogni volta che non ha argomenti o non riesce a motivare altrimenti la propria posizione politica.

Supporteremo la richiesta di intervento della Commissione pari opportunità sul caso, perché riteniamo tale accanimento immotivato e perché consideriamo la politica uno strumento a favore dei diritti di tutti, non una ribalta da cui lanciare insulti o inviti sessisti che non appartengono a questi tempi e che, speriamo, nemmeno alla visione politica di chi li ha lanciati. Chieda scusa Testa anche a nome del gruppo di cui fa parte e per il futuro tenga il confronto in ambito politico e su toni accettabili”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

102 anni per Maria Domenica Lanuti, la nonna di Roccamontepiano.

 Un compleanno da record per Maria Domenica Lanuti, di Roccamontepiano, che ieri ha festeggiato lo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.