L’Udc-Dc: no a chi vuol demonizzare la politica

Il Segretario Regionale , Enrico Di Giuseppantonio, a nome di tutti i dirigenti dell‘UDC-DC, dopo il grave episodio di un proiettile calibro 9 all’interno di una busta, inviata alla Prefettura di Chieti, contenente tra l’altro una missiva nella quale minaccia di morte alcuni esponenti politici abruzzesi ha dichiarato: “Certe intimidazioni rappresentano sempre una pericolosa deriva per la democrazia. Siamo contro tutti quelli che vedono nella politica il male assoluto, dimenticando l’autentico valore e l’importanza della stessa. A Luciano D’Alfonso, agli assessori regionali Silvio Paolucci e Dino Pepe, al presidente della Provincia di Chieti Mario Pupillo, ai dirigenti della Asl Lanciano-Vasto-Chieti Pasquale Fiacco e Vincenzo Orsetti, va la nostra solidarietà e vicinanza”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Teatro dialettale al Teatro Massimo nella Giornata Mondiale del Donatore di Sangue

Uno spettacolo teatrale in vernacolo dialettale, è così che Fidas Pescara festeggia il ventennale della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *