Maltrattamenti in famiglia, ordinanza di allontanamento per un marito violento

Un’ordinanza di allontanamento dalla casa familiare e’ stata emessa dal Gip del Tribunale di Chieti Luca De Ninis nei confronti di un cittadino ucraino ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni della moglie. Nell’ultimo grave episodio l’aggressione ha provocato alla donna lesioni con prognosi di 20 giorni. L’attivita’ d’indagine, coordinata dal pm Lucia Campo, e’ stata portata avanti dagli investigatori della Seconda Sezione della Squadra Mobile, specializzata nel perseguire i reati contro la persona. In pochi giorni e’ stato ricostruito un quadro indiziario grave e tale da consentire l’emissione dell’ordinanza di allontanamento dalla casa familiare con divieto di avvicinamento alla vittima. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Blutec, Fiom-Cgil: il Ministero dello sviluppo economico convochi incontro con Invitalia, commissari e regioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *