Nuova cisterna per la Protezione civile

Una rappresentanza delle squadre volontarie dell’Associazione di Protezione Civile PIVEC (Pronto Intervento Volontario Emergenze Civili), ha voluto testimoniare il proprio “grazie” al Consiglio regionale dell’Abruzzo, per avere permesso l’acquisto di una cisterna della capienza di 8500 litri per il trasporto e la distribuzione di acqua potabile in caso di emergenza. L’iniziativa era stata finanziata con la legge di stabilità regionale dello scorso anno. Il presidente della Pivec, Thomas Malatesta e il direttore dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile, Mauro Casinghini, hanno simbolicamente scelto il piazzale di Palazzo dell’Emiciclo per inaugurare il serbatoio che va ad arricchire il comparto mezzi a supporto della rete di intervento abruzzese.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Corso di sceneggiatura alla Scuola Macondo di Pescara con Pietro Albino Di Pasquale

Partirà il 7 marzo il Corso di sceneggiatura per la Scuola Macondo di Pescara (via De Cesaris, 36): sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *