Paglieta, contributo per acquisto libri alla Biblioteca comunale

In arrivo 4.602,44 € per incentivare la cultura a Paglieta, somma destinata ad arricchire il patrimonio culturale custodito nella biblioteca comunale di via S. Pertini, a Paglieta.
Il Comune, guidato dal sindaco Ernesto Graziani, figura tra i beneficiari del contributo stanziato dal ministro della Cultura, Dario Franceschini, lo scorso maggio con l’obiettivo di sostenere direttamente e indirettamente la filiera del libro in difficoltà, dalle biblioteche alle librerie, agli editori, ai distributori, agli autori.
«Il nostro Comune» afferma il sindaco Ernesto Graziani, «aveva partecipato al bando di distribuzione delle risorse destinate agli enti locali. Con la somma ottenuta: 4.602,44 €, amplieremo le collezioni librarie delle quali la nostra biblioteca vanta. I nuovi volumi saranno acquistati nelle librerie presenti nel territorio. E da aggiungere che, proprio con la finalità di catturare una platea più ampia, che si avvicini sempre di più al mondo lettura, dai bambini, ragazzi e agli adulti, la nostra Amministrazione comunale, sta predisponendo un calendario d’iniziative culturali, da avviare già dal 16 ottobre prossimo. Nell’occasione, è in programma  la presentazione del libro di Annalisa Giuliani, “Contrappunto a quattro voci”, a seguire la serata sarà dedicata al folklore, con un repertorio di canti abruzzesi, che vedrà il ritorno in scena del coro di Paglieta,   dopo lo stop dovuto dalla pandemia che ne aveva interrotto le esibizioni pubbliche. Le presentazioni di opere scritte da autori locali» conclude Graziani, «è stata avviata durante la stagione estiva che si appresta a essere archiviata, e ora, è nostra intenzione, farla proseguire anche durante i mesi invernali, con appuntamenti programmati».

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

102 anni per Maria Domenica Lanuti, la nonna di Roccamontepiano.

 Un compleanno da record per Maria Domenica Lanuti, di Roccamontepiano, che ieri ha festeggiato lo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.