Percorsi formativi per il settore turistico. Giovedì giovedì 10 dicembre un webinar dedicato

Il Polo Agire organizza un webinar sul tema della formazione nel settore turistico, con particolare riguardo al turismo enogastronomico.

Posto che la situazione emergenziale che stiamo vivendo rende la questione sanitaria come prioritaria, crediamo comunque utile fornire un quadro degli aspetti specifici connessi al tema della formazione al fine di valutare quali sono le prospettive del settore e quali le criticità. Nel corso dell’evento saranno illustrate le principali dinamiche che caratterizzano il settore del turismo enogastronomico e saranno analizzati i percorsi formativi legati all’industria turistica.

Il webinar avrà inizio alle ore 16:00 di giovedì 10 dicembre

PROGRAMMA

INTRODUZIONE
Donatantonio De Falcis
Amministratore Delegato del Polo Agire

IL MERCATO DEL LAVORO NEL SETTORE TURISTICO: TENDENZE ED EVOLUZIONE
Andrea Ciccarelli
Delegato del Rettore dell’Università degli Studi di Teramo

LE NUOVE PROFESSIONI LEGATE ALL’ECONOMIA DIGITALE NEL SETTORE TURISTICO
Giammaria de Paulis
Presidente del Comitato Piccola Industria di Confindustria Teramo

GLI INCENTIVI ALL’OCCUPAZIONE NEL SETTORE TURISTICO E AGROALIMENTARE
Ciro Nardinocchi
Direttore del Polo Agire

LE RICHIESTE DEL MONDO IMPRENDITORIALE E LE ESIGENZE PER UNA RIPARTENZA NEL 2021
Erminio Di Lodovico
Amministratore Delegato della SIGET srl

Per info: info@poloagire.it

————————————————————

CLICCA QUI per partecipare
La partecipazione all’evento è libera e gratuita. Non è richiesta nessuna registrazione ma è sufficiente inserire il tuo nome ed un indirizzo email nella schermata di accesso.

Se desideri sottoporre quesiti e proporre tematiche di tuo interesse ai relatori CLICCA QUI.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

102 anni per Maria Domenica Lanuti, la nonna di Roccamontepiano.

 Un compleanno da record per Maria Domenica Lanuti, di Roccamontepiano, che ieri ha festeggiato lo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.