Pescara, sorpreso con arnesi da scasso e bloccato

Un 44enne è stato denunciato dalla Polizia per il possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli e ricettazione. L’uomo è stato sorpreso nella zona di Rancitelli, mentre si aggirava con fare sospetto a bordo di un’automobile risultata rubata in provincia dell’Aquila, una settimana fa. L’uomo, alla vista della pattuglia, ha cambiato direzione e, dopo aver posteggiato l’auto in una strada privata, ha tentato di allontanarsi a piedi. Gli agenti, guidati dal vice questore Pierpaolo Varrasso, hanno bloccato il 44enne e nel corso della perquisizione del veicolo hanno rinvenuto una borsa con diversi arnesi da scasso.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

San Giovanni Teatino, polemiche sul dosso di via Cavour a Sambuceto

Fa discutere il dosso installato su via Cavour dall’amministrazione comunale di San Giovanni Teatino guidata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *