Rischio idrogeologico, il Centro Funzionale d’Abruzzo comunica superamento del livello di preallarme per il fiume Orte.

Dopo le piogge degli ultimi giorni il Centro Funzionale d’Abruzzo ha comunicato il superamento del livello di preallarme per il fiume Orte, in provincia di Pescara. Interessati anche gli affluenti lungo le dorsali del Morrone e della Majella. Impegnati sul posto i volontari del Gruppo intercomunale di Protezione civile di Caramanico Terme, Sant’Eufemia a Majella e Salle

Ecco la comunicazione del Centro Funzionale d’Abruzzo:

Il Centro Funzionale d’Abruzzo comunica che la lettura dei livelli idrometrici della rete in telemisura del fiume Orte segnala il superamento della soglia di pre-allarme ed un graduale aumento ver sola soglia di allarme. Essendo in corso l’Avviso di criticità n. 5 del 5dicembre 2020 e l’Avviso di Condizioni Meteorologiche Avverse n. 20106PROT. PRE/64301 del 05/12/2020 e considerando le persistenti condizioni di tempo instabile, il Centro Funzionale raccomanda dimettere in atto le azioni previste nel Piano Comunale di Emergenza, in particolare di:

– attuare servizi di monitoraggio su aree esposte a rischio di allagamenti e/o a fenomeni gravitativi lungo l’asta fluviale anche attraverso il presidio territoriale e a mettere in atto le azioni previste dal Piano di Emergenza Comunale con particolare riferimento all’informazione della popolazione potenzialmente a rischio;

– attuare servizi di monitoraggio su aree esposte a rischio di allagamenti e/o a fenomeni gravitativi lungo il reticolo idrografico minore anche attraverso il presidio territoriale e a mettere in atto le azioni previste dal Piano di Emergenza Comunale con particolare riferimento all’informazione della popolazione potenzialmente a rischio;

– mettere in atto tutte le attività necessarie alla mitigazione del rischio(ad es. controllo dei sottopassi soggetti ad allagamento, verifica della pulizia delle caditoie);

– prestare particolare attenzione a sottopassaggi pedonali e veicolari nonché ad altro manufatto tendente a rapido allagamento.

Comunicazione inviata in attuazione delle disposizioni di cui alla Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 febbraio 2004 recante “Indirizzi operativi per la gestione organizzativa e funzionale del sistema di allertamento nazionale e regionale per il rischio idrogeologico e idraulico ai fini di protezione civile” (Supplemento ordinario alla G.U. del11.03.2004)

 

g.p.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ortona. San Sebastiano, messa con la Polizia Municipale. Il Comandante Feragalli: Impegno e fieri dei progetti realizzati

Si è svolta il 20 gennaio 2022 alle 18 la messa del Santo protettore della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *