San Giovanni Teatino, polemiche sul dosso di via Cavour a Sambuceto

Fa discutere il dosso installato su via Cavour dall’amministrazione comunale di San Giovanni Teatino guidata da Giorgio Di Clemente. Sulla trafficata arteria della frazione di Sambuceto è comparsa una “gobba” segnalata – al momento – da un cartello scritto a mano su una transenna che non sembrerebbe assolvere a pieno il ruolo di avviso di pericolo. Sui social le polemiche si sono scatenate, tra chi indica quanto riportato nell’articolo 42 del Codice della strada (sui segnali complementari) e nell’articolo 179 comma 4 del Regolamento di attuazione del Codice, sui rallentatori di velocità, e chi invece plaude all’opera che mira a rallentare chi preme troppo sul pedale dell’acceleratore in una strada cittadina, mettendo a rischio la sicurezza di tutti.

Di sicuro urge, stando alle immagini, implementare immediatamente la segnaletica orizzontale – ieri assente – per allontanare il rischio di potenziale rivalsa verso l’Amministrazione sui possibili danni causati da opere che risultassero non conformi al Codice della strada e a tutti i regolamenti comunali e degli Enti sovraordinati.

Donato Angelini

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Confindustria e Associazione Vastese della Stampa insieme per la valorizzazione del territorio

Confindustria Abruzzo Medio Adriatico e Associazione Vastese della Stampa hanno rinforzato la loro collaborazione istituzionale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *