Spoltour, Scuola e Fai: il 17 marzo l’incontro nella scuola media “Dante  Alighieri”

Spoltour, scuola e Fai alleate per la tutela di arte, cultura e
paesaggio. Venerdì 17 Marzo, dalle ore 16, la scuola media Dante
Alighieri ospiterà nella sua aula magna un incontro dedicato a Spoltore
organizzato dall’amministrazione comunale: dopo i saluti del sindaco
Luciano Di Lorito e del preside Bruno D’Anteo, prenderanno la parola
Maria Rosaria Morra e Gianfranco Giancaterino del Fondo per l’Ambiente
Italiano di Pescara.

“Vogliamo creare un circuito virtuoso tra le istituzioni, le
associazioni che si occupano del territorio e le famiglie” spiega
l’assessore al turismo Chiara Trulli, coordinatrice del progetto
Spoltour, al quale è affidata l’introduzione dei lavori. Sono tanti i
partner del progetto: le associazioni “La Centenaria”, “I Colori del
Territorio”, “Crea lavoro giovani”; la fondazione Pescarabruzzo; la BCC
Abruzzese di Cappelle sul Tavo. Al centro però c’è il ruolo
dell’Istituto Comprensivo di Spoltore: “E’ essenziale il coinvolgimento
della scuola” prosegue l’assessore. “I nostri ragazzi devono diventare
un tramite per diffondere abitudini positive all’interno delle famiglie.
Solo attraverso un cambiamento culturale si può valorizzare davvero il
nostro patrimonio artistico e ambientale: se in Trentino non hanno il
problema del vandalismo, o delle cartacce gettate a terra, può dipendere
solo dall’educazione”. “A Spoltore la situazione è migliore che in altre
realtà dell’Abruzzo o del sud” precisa il sindaco Di Lorito “ma bisogna
continuare a migliorarsi, anche perché il bello nel nostro paese è una
risorsa anche economica”.

Spoltore, caratterizzata dai suoi cinque borghi (Caprara, Villa Santa
Maria, Villa Raspa, Santa Teresa e il capoluogo), poggia su tre delle
più alte colline che dall’avanfossa centrale adriatica si proiettano
verso il mare. “Non ha senso” conclude l’assessore Trulli “promuovere il
turismo quando i principi elementari di accoglienza vengono a mancare.
Chi accetterebbe di andare in un ristorante dai tavolini impolverati o
con le posate sporche? Spoltore è, geograficamente, una terrazza
panoramica sulle bellezze del pescarese. Non dobbiamo dimenticarlo “.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Percorso impollinatori, un robot monitora la biodiversità al Bee Natural festival

Un robot in grado di monitorare la biodiversita’ dei campi coltivati abruzzesi che, di giorno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.