Sulmona. Open day piano sociale

“Esprimo soddisfazione per la grande partecipazione registrata nell’Open Day “Piano Sociale Distrettuale 2017-2018”, una tappa importante del percorso formativo per la programmazione del piano regolatore del  sociale. Hanno preso parte ai tavoli di lavoro, che hanno caratterizzato l’evento, numerosi cittadini, portatori di interesse ed esponenti di associazioni, i quali hanno raccolto, proposto ed individuato le priorità attraverso l’analisi condotta insieme a un’equipe di professionisti”. E’ quanto afferma l’Assessore alle politiche Sociali del Comune di Sulmona, Mariella Iommi, la quale evidenzia l’importanza della co-programmazione con gli interessati, non di tipo formalistico, ma sostanziale.
“Stiamo scrivendo e programmando l’attività sociale con una visione integrata socio-sanitaria, con un metodo di lavoro partecipato, in modo che la progettazione potrà essere il frutto di un ampio coinvolgimento di tutti gli attori sociali in base alle esigenze del territorio e della popolazione.  Si tratta di un percorso complesso che si avvale di un nuovo strumento di intervento a livello territoriale, il cui obiettivo generale è quello di realizzare il sistema locale unitario ed integrato di interventi e servizi sociali”. Dopo aver tratteggiato il profilo demografico ed economico dell’intero  Ambito Sociale Distrettuale n. 4 Peligno, che riunisce i precedenti Ambiti Territoriali di Sulmona e della Valle Peligna, si è passati all’attivazione di quattro tavoli tematici in cui si è discusso di povertà ed esclusione sociale, di minori, di giovani e famiglia, di anziani (invecchiamento attivo e non auto-sufficienza) e di persone con disabilità, selezionando le priorità. “Ringrazio tutti coloro che con impegno propositivo e grande spirito di collaborazione con le Istituzioni, hanno offerto il loro contributo di esperienza professionale e di vita per la costruzione del nuovo piano sociale distrettuale n. 4 Peligno. Un pomeriggio di lavoro partecipato” conclude l’Assessore “che ha dato risultati stimolanti e positivi, che riporteremo nel lavoro di programmazione in itinere”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Arrestato un ladro d’auto nel Teramano

A giugno ha tentato di rubare un’auto in un agriturismo a Corropoli ma è stato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.