Teatro dialettale al Teatro Massimo nella Giornata Mondiale del Donatore di Sangue

Uno spettacolo teatrale in vernacolo dialettale, è così che Fidas Pescara festeggia il ventennale della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue che cade domani, venerdì 14 giugno, e che quest’anno ha come slogan “Thank you, blood donors!”. L’evento pescarese, ad ingresso libero, ha già registrato molte adesioni ma ci sono ancora posti disponibili. L’appuntamento con la commedia “W la scuola”, è per le ore 20.30, nel Teatro Massimo di Pescara. Sempre in serata, la torre civica del Comune si illuminerà di rosso. Un atto dall’alto valore simbolico che rende il giusto onore ai tanti eroi silenziosi che ogni giorno salvano vite con il loro gesto altruistico.

Sul palco del Massimo saliranno donatori e volontari Fidas, attori amatoriali che da anni mettono in scena spettacoli grazie al gruppo teatrale della stessa Fidas. La commedia, di cui è autore e regista Alessio De Lellis, ha i seguenti interpreti: Valerio Coletti, Orietta Di Giovanni, Martino Faieta, Maria Carla Fasola, Gabriella Baiocchi, Barbara Di Muzio, Lucio Ciammaricone, Sonia Zakaryan, Renata Di Iorio.

Nella stessa serata verrà presentato il cortometraggio realizzato dai giovani donatori con la regia di Simone Pavone, e ci sarà l’intervento di Anna Maria Quaglietta che dirige il Centro Trasfusionale dell’ospedale civile di Pescara dove è da sempre attiva Fidas Pescara.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Celebrato l’inizio del nuovo anno del Rotary Pescara Ovest G. D’Annunzio

Giovedì 4 luglio 2024, presso il meraviglioso sfondo dell’Osteria La Corte a Spoltore, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *