Aumenta la prevalenza della variante Delta in Abruzzo

Aumenta la prevalenza della variante Delta in Abruzzo, che secondo le stime ha ora raggiunto e superato il 70%, togliendo spazio alla Alfa.  Ad alimentare la circolazione del virus sono soprattutto giovani e giovanissimi: il 75% circa dei contagi delle ultime settimane riguarda persone under 30. Altri casi riconducibili alla Delta, una decina, sono emersi dalle attivita’ di sequenziamento svolte al laboratorio di Genetica molecolare – Test Covid-19 dell’universita’ ‘d’Annunzio’ di Chieti, che insieme all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Teramo si occupa del campionamento dei positivi. “Vediamo una carica virale altissima, a conferma di quanto la variante Delta sia piu’ infettiva – afferma il direttore del laboratorio universitario, Liborio Stuppia – si tratta quasi esclusivamente di giovani e giovanissimi. Se un anno fa eravamo nella fase dell’azzeramento dei contagi, ora il virus circola, ma dal punto di vista clinico stiamo comunque bene: di questo dobbiamo ringraziare i vaccini”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Contro il Green pass manifestazioni all’Aquila e a Pescara

Contro il Green pass e l’obbligo vaccinale covid-19 sui minori si sono svolte manifestazioni all’Aquila …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *