Avezzano, denunciato per aver picchiato la moglie davanti al figlio

Nella serata del 10 agosto la polizia ad Avezzano e’ intervenuta dopo una richiesta di aiuto da parte di una donna al 113. La donna ha raccontato di aver discusso con il marito e di essere stata aggredita fisicamente dall’uomo. Gli agenti hanno constatato che poco prima del loro arrivo l’uomo, per futili motivi e al culmine di un’accesa discussione, aveva picchiato la moglie e questa si era vista costretta a fuggire dalla propria abitazione insieme al figlio minorenne della coppia che aveva assistito all’aggressione. I due avevano trovato rifugio presso l’appartamento di un vicino, e da li’ avevano richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. L’uomo e’ stato allontanato dall’abitazione familiare. Alla donna, che si e’ recata presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile di Avezzano, sono state riscontrate contusioni ed escoriazioni in varie parti del corpo. Il marito e’ stato denunciato per lesioni personali pluriaggravate ed è stato deciso il divieto di avvicinamento dell’uomo alla parte offesa.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Rigopiano, stanziato un contributo di 40mila euro per il giardino della memoria delle vittime

“L’Ufficio di Presidenza ha dato mandato alla direzione amministrativa del Consiglio regionale per il riconoscimento, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *