Avezzano, spacciatore ai domiciliari trovato con 1,5 di droga in casa

La polizia di Avezzano ha fatto irruzione in un’abitazione di un uomo già agli arresti domiciliari e dopo la perquisizione gli agenti hanno trovato un chilo e mezzo di sostanza stupefacente tra hashish e cocaina (60 grammi),  pronta per essere immessa nelle piazze di spaccio della Marsica. I poliziotti della squadra volante, diretta dal commissario Francesco D’Antonio, hanno recuperato anche 18 mila 40 euro in contanti, forse provento dell’attività illecita dell’uomo.

In casa è stato rinvenuto anche materiale utile al confezionamento della sostanza stupefacente e 3 coltelli, intrisi di sostanza di colore marrone, probabilmente utilizzati per il taglio dello stupefacente. Materiale, denaro e droga sono stati posti sotto sequestro e, dopo le formalità di rito, d’intesa con il procuratore della Repubblica di Avezzano Luigi Sgambati, l’uomo è stato arrestato e tradotto nel carcere San Nicola di Avezzano, a disposizione dell’autorità giudiziaria

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Autodemolitore abusivo scoperto dalla Polizia stradale di Pescara

La Polizia stradale di Pescara ha sequestrato una vasta area destinata alle operazioni di raccolta, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *