Carenze in un laboratorio di analisi di Pescara

Controlli dei Carabinieri del Nas di Pescara, in tutto l’Abruzzo, sui laboratori di analisi cliniche che promuovono la loro offerta sui siti di e-commerce. I militari per la tutela della salute a seguito di una pubblicita’ irregolare veicolata attraverso un sito web di vendita “coupon” hanno accertato carenze strutturali e di sicurezza sul lavoro in un laboratorio di analisi. Due persone – il direttore tecnico e quello sanitario – sono state segnalate alle Autorita’ amministrative e sanitarie. Gli ispettori dei Nas hanno riscontrato inadeguatezze igienico sanitarie e strutturali, oltre che in materia di indicazioni delle vie di esodo in caso di emergenza e dei dispositivi antincendio. A catturare l’attenzione degli investigatori le “promozioni” rilanciate sulle piattaforme di shopping on-line. La norma in materia di pubblicita’ sanitaria stabilisce che le comunicazioni informative da parte delle strutture sanitarie devono escludere qualsiasi elemento di carattere promozionale o suggestionale, nel rispetto della libera e consapevole determinazione del paziente. Il responsabile sanitario, per questi motivi, verra’ segnalato all’Ordine professionale di appartenenza. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

 Cambio ai vertici del Wwf Italia, Ducato presidente e Luciano Di Tizio vice

 Cambio ai vertici del Wwf Italia. Daniela Ducato, imprenditrice nel settore dell’economia circolare, e’ la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.