Controlli dei carabinieri nel Teramano, 3 arrestati e 7 denunciati

Era ristretto agli arresti domiciliari a Giulianova ma ha ricevuto in casa 2 persone, estranee al nucleo familiare; su una di queste pendeva un mandato di arresto della Corte d’appello dell’Aquila per una condanna a 1 anno e 7 mesi di reclusione per reati in materia di stupefacenti. L’ospite è stato arrestato dai carabinieri che si sono presentati a casa della persona sottoposta ai domiciliari per un controllo. Anche quest’ultima è stata arrestata per aver spintonato i militari dell’Arma durante le operazioni d’identificazione dei 2 ospiti. Sono stati revocati poi gli arresti domiciliari a un uomo di Sant’Egidio alla Vibrata, sempre nel teramano, arrestato e portato in carcere per aver violato le regole della detenzione domiciliare. È stato denunciato per falsità materiale a Roseto degli Abruzzi un uomo che ha esibito ai carabinieri una patente di guida che, dai controlli, è risultata falsa ed è stata sequestrata. Inoltre, i militari hanno denunciato per furto un uomo che in un bar si è impossessato di una borsetta lasciata momentaneamente incustodita su una sedia. Sono state denunciate altre 5 persone per guida in stato di ebrezza alcolica, risultate positive all’alcol test. Nel corso dei controlli nelle aree residenziali sono stati identificate alcune persone, estranee al contesto teramano, nei confronti delle quali i militari stanno accertando i motivi della loro presenza in alcune zone di Teramo, particolarmente sensibili ai reati predatori.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sanità, gli operatori del 118 all’aeroporto di Pescara

Gli operatori del 118 di Chieti dal 1° febbraio gestiscono il Primo Soccorso Aeroportuale all’Aeroporto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *