Controlli del Nas sulle aziende di trasporto urbano, nessun tampone positivo

Dieci aziende pubbliche e private di trasporto urbano e interurbano sono state controllate dai Nas per verificare l’eventuale presenza del Covid-19 sui mezzi. Le attività di ricerca del virus e i tamponi sulle superfici sono state condotte sugli autobus in circolazione e in partenza da Pescara e Chieti, in collaborazione con i ricercatori del dipartimento di Tecnologia Innovative e Medicina dell’Università D’Annunzio di Chieti-Pescara, mentre le analisi sono state svolte al Laboratorio di Genetica molecolare del Cast dell’ateneo.

“I risultati, confortanti – si legge nella nota dei Nas -, hanno dato esito negativo per tutti i 24 tamponi processati, colti su superfici come pulsantiere per prenotazioni fermate, sedili e volante conducente. Durante i controlli sui protocolli covid adottati a bordo dei mezzi, in un solo caso, nell’Aquilano, sono state rilevate carenze lievi in materia di cartellonistica e presenza di sanificatori di un mezzo, che hanno comportato l’adozione di prescrizioni. Nel complesso le ispezioni hanno riguardato 18 autobus e sono state eseguite nelle quattro province abruzzesi”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Vaccino, studio italiano conferma l’efficacia

Il “primo studio” organizzato in Italia sull’efficacia dei vaccini conferma che “tutti e tre i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *