Coronavirus, focolaio all’ospedale di Teramo

Sabato scorso è emerso un focolaio di coronavirus nel reparto di Medicina dell’ospedale di Teramo. Lo rende noto la Asl teramana assicurando che sono stati sottoposti a tampone tutti i degenti del reparto, tutto il personale e gli addetti alla distribuzione del vitto e delle pulizie. Quattordici pazienti ricoverati sono risultati positivi, mentre tutto il personale è risultato negativo. Sono stati avvisati tutti i reparti con cui i pazienti sono venuti in contatto, sia per trasferimento che per consulenze. E due degenti della Medicina trasferiti in Cardiologia sono risultati positivi. Tutti i degenti contagiati sono stati trasferiti nei reparti Covid e gli altri ricoverati negativi sono sottoposti a tampone ogni giorno per monitorare continuamente le loro condizioni. Sono stati anche contattati i pazienti dimessi nell’ultima settimana che verranno sottoposti a tracciamento. Oggi pomeriggio, i risultati dei tamponi eseguiti in mattinata hanno segnalato altri positivi: 8 pazienti in Medicina e 6 in Cardiologia, trasferiti nei reparti Covid. La direzione generale dell’azienda ha disposto l’innalzamento delle misure di sicurezza incrementando ulteriormente il livello di vigilanza e controllo anche sugli accessi alla struttura ospedaliera

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Appello di Italia Nostra per salvare i fabbricati della Montecatini di Piano d’Orta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *