Covid, chiuso il primo piano della sede della Giunta regionale per un caso positivo

La scoperta della positivita’ di un dipendente della Giunta regionale ha determinato la chiusura, per motivi di sicurezza e precauzionali, del primo piano di palazzo Silone, sede dell’esecutivo all’Aquila, dove la persona lavora. E’ stato disposto lo smart working per il personale e la quarantena per i contatti diretti. Il dipendente e’ risultato positivo al test antigienico: secondo quanto si e’ appreso, dovra’ sottoporsi al tampone molecolare. Se la postivita’ dovesse essere confermata, sono due le ipotesi per la riapertura degli uffici: 10 giorni dopo dalla ultima presenza del dipendente che risulta essere il 17 marzo, oppure la sanificazione degli spazi. Intanto, gli uffici ed i professionisti preposti hanno avviato immediatamente una azione di tracciamento anche con la ricerca dell’attivita’ lavorativa, in particolare riunioni in presenza

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara, minaccia la compagna con un coltello e viene bloccato dalla Polizia

Al culmine dell’ennesimo litigio, avrebbe impugnato un coltello da cucina minacciando la compagna. E’ accaduto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *