Crollo hotel Rigopiano, sentenza il 14 febbraio in Corte d’Appello

Ultima udienza in Corte d’Appello a L’Aquila per il processo di secondo grado per la tragedia all’Hotel Rigopiano che risale al 18 gennaio 2017 quando una valanga travolse il resort di Farindola provocando 29 morti tra ospiti e dipendenti. In primo grado, davanti al gup del Tribunale di Pescara, il processo si era concluso con 25 assoluzioni e cinque condanne lievi. La sentenza sarà emessa il 14 febbraio. Nell’udienza sono state affrontate questioni marginali relative a funzionari della Prefettura coinvolti nella parte dell’inchiesta sul depistaggio per la telefonata del cameriere dell’Hotel Gabriele D’Angelo. Funzionari già assolti in primo grado e per i quali i rispettivi avvocati hanno depositato tutti brevi memorie ricalcando quanto già sostenuto in primo grado un anno fa a Pescara. Appuntamento tra due settimane con convocazione alle 9.30 per eventuali repliche e lettura del dispositivo a porte chiuse non prima delle 16. In un secondo momento e in altra aula saranno convocati i giornalisti ai quali verrà consegnato una sintesi della sentenza.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Muratore ferito durante i lavori al tribunale di Sulmona

Un muratore al lavoro nel tribunale di Sulmona è rimasto ferito da un armadietto che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *