Disagi per la nebbia per i voli in arrivo a Pescara

Ancora disagi per i collegamenti aerei a causa della nebbia che, da oltre una settimana, sta interessando la costa abruzzese quasi quotidianamente. A causa delle condizioni meteorologiche avverse, i voli Ryanair in arrivo all’aeroporto di Pescara da Francoforte e Bergamo sono stati dirottati su Bari. Stessa cosa per il volo Ita proveniente da Milano Linate, che è atterrato a Roma. Le compagnie aeree si sono occupate della gestione dei passeggeri, che sono stati trasferiti a Pescara con altri mezzi, in alcuni casi dopo una notte in hotel. Sempre per le condizioni meteorologiche e per l’assenza dei velivoli precedentemente dirottati, sono stati cancellati i voli Ryanair Pescara-Bergamo e Ita Pescara-Milano Linate (in questo caso i passeggeri sono stati accompagnati a Roma per la partenza alla volta della Lombardia). A Pescara, inoltre, quando le condizioni meteo lo hanno consentito, sono arrivati dei voli originariamente diretti all’aeroporto di Ancona, anch’esso interessato dalla nebbia. All’origine dei disagi, oltre alla nebbia, ci sono anche questioni tecniche: nello scalo abruzzese è infatti presente un ‘Ils’, cioè il sistema di atterraggio strumentali, di categoria ‘1’, la più bassa.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Tassi usurai fino al 450 per cento, due condanne in Appello a L’Aquila

 Tre anni di reclusione per un 55 enne e due anni per un 46enne, entrambi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *