Festa del vino a Treglio, 15 patenti ritirate dalla polizia stradale

Quindici patenti di guida ritirate in cinque ore di controlli serrati, ad altrettanti automobilisti che sottoposti alcol test sono risultati positivi. E’ accaduto la notte scorsa a Lanciano. Fra gli automobilisti controllati un 47 enne residente a Lanciano, che appena fermato aveva giurato ai poliziotti di non aver bevuto neppure un bicchiere: fatto scendere dall’auto, però, l’uomo faceva fatica a camminare ed era in un fortissimo stato di agitazione. Sottoposto all’alcol test, aveva un tasso alcolico oltre tre volte superiore al limite, 2.16 a fronte di un limite di legge 0.50. Lo stato di ubriachezza era tale che non è neppure riuscito a soffiare per la seconda volta nell’etilometro, sfinito dagli effetti dell’alcol. Per lui patente sospesa per oltre 1 anno e 10 punti persi, denuncia all’autorità giudiziaria, una salatissima multa da pagare in seguito alla condanna e sequestro del veicolo che guidava. Stessa sorte è toccata a un 30 enne con un tasso di 1,49. Tantissimi anche i giovanissimi e neo patentati ai quali è stata ritirata la patente: in particolar modo un 22 enne, che aveva conseguito la patente da due anni, e che appena fermato ha dichiarato che stava tornando a casa dopo una serata tranquilla passata con alcuni amici, è risultato avere un tasso pari a 0.73 invece di 00 come previsto per i neopatentati. Inoltre, sottoposto al prelievo salivare tramite drug test, è risultato positivo a cocaina e cannabis. 

 

immagine di repertorio

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Emergenza idrica, la Saca chiude le fontanelle pubbliche nell’area peligna

La Saca, società che gestisce il servizio idrico nell’area peligna, ha deciso di chiudere le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.