Fiab-ComuniCiclabili, riconoscimenti per Tortoreto, Roseto e Martinsicuro

Con 11 nuove adesioni e 168 rinnovi, si chiude l’edizione 2023 di Fiab-ComuniCiclabili, il riconoscimento della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta ai comuni italiani che promuovono la mobilità ciclabile. Sono 179 i comuni italiani della rete, tra cui 9 capoluoghi di regione e 26 capoluoghi di provincia. Fiab-ComuniCiclabili attribuisce ai territori un punteggio da 1 a 5, sulla base di 4 criteri: mobilità urbana (ciclabili urbane/ infrastrutture, moderazione traffico e velocità), governance (politiche di mobilità urbana e servizi), comunicazione & promozione, cicloturismo. Sono 13 quest’anno i territori che, grazie alle attività messe in campo, hanno meritato una promozione: Firenze, Bergamo e Treviso sono passati da 3 a 4 bike smile, punteggio raggiunto anche da Fano (Pesaro Urbino), Misano Adriatico (Rimini), San Felice sul Panaro (Modena), Sissa Trecasali (Parma) e Tortoreto (Teramo). Conquistano i 3 bike smile Fossalta di Piave (Venezia) e Martinsicuro (Teramo), mentre Gioia del Colle (Bari), Porto San Giorgio (Fermo) e Roseto degli Abruzzi (Teramo) arrivano a 2 bike smile. Si confermano ComuniCiclabili di Fiab con il massimo punteggio (5 bike smile) le città di Bolzano, Cesena (Forlì-Cesena), Ferrara, Pesaro, Ravenna, Reggio Emilia e Rimini, insieme ai comuni di Arborea (Oristano), Cavallino-Treporti (Venezia), Favignana (Trapani), Grado (Gorizia) e Merano (Bolzano).

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Punto Digitale Facile, altre 13 sedi per l’assistenza ai cittadini nei servizi sul web

Saranno attivati entro il mese di luglio ulteriori 13 sedi di “Punto Digitale Facile” che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *