Firmato a Pescara il Protocollo d’intesa per la legalita’ e la prevenzione delle infiltrazioni criminali

Il prefetto di Pescara, Giancarlo Di Vincenzo, ha sottoscritto il Protocollo d’intesa per la legalita’ e la prevenzione delle infiltrazioni criminali predisposto dal commissario Zes, Mauro Miccio. E’ la seconda intesa, dopo quella con la prefettura di Chieti il 7 settembre scorso, e in questo caso afferisce all’investimento pubblico sull’area di Manoppello (Pe) dove si interviene con 10 milioni di euro per il potenziamento della rete logistica e dell’hub interportuale. I sottoscrittori, oltre al commissario Miccio e al prefetto, Giancarlo Di Vincenzo, sono il comune di Manoppello, la questura di Pescara, il comando provinciale della Guardia di finanza, la Ccia di Pescara/Chieti, Confindustria Chieti/Pescara, l’Agenzia delle entrate, l’Agenzia informatica regionale (Aric), l’Arap e l’Interporto di Manoppello. Il Protocollo serve a formalizzare la collaborazione per incrementare le misure di contrasto alle indebite ingerenze nelle procedure di appalti pubblici – concessioni demaniali, autorizzazioni e procedure concorsuali – e nell’esecuzione delle opere infrastrutturali.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sequestrata nel Pescarese una discarica abusiva di rifiuti

E’ stato sequestrato dai carabinieri forestali un terreno in Strada Piccianesi di Elice e denunciato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *