Il Presidente della Provincia di Pescara De Martinis in visita istituzionale a Penne

Nella giornata di ieri il sindaco di Montesilvano Ottavio De Martinis ha effettuato una visita istituzionale a Penne in veste di presidente della Provincia di Pescara. Qui, con i consiglieri provinciali Emidio Camplese e Antonio Romano, ha incontrato il sindaco Gilberto  Petrucci, i componenti della giunta e le dirigenti scolastiche degli istituti superiori pennesi: la dottoressa Eleonora Dell’Oso preside del liceo scientifico e di quello artistico e Angela Pizzi preside dell’istituto per geometri, insieme ai rappresentanti degli studenti e dei genitori.
Sono stati toccati vari temi, in maniera particolare quello dell’edilizia scolastica: nel centro vestino ci saranno importanti interventi in merito ai quali si è parlato di tempi e modalità, oltre a un lavoro di manutenzione che assicurerà sicurezza e decoro alle scuole di competenza provinciale.
Per quanto riguarda la viabilità, si è discusso di finanziamenti che permetteranno di effettuare lavori sia sulla SP 2 Lungofino che sulla SP9 Penne-Farindola-Rigopiano, integrandola in maniera ottimale con le strade che interseca e sono afferenti alle province dell’Aquila e di Teramo, soprattutto per favorire la fruizione turistica di tutto il comprensorio del Gran Sasso, che si sviluppa sulle tre province.
Queste le sue dichiarazioni: “Come ho dichiarato a inizio mandato è mia intenzione lavorare per tutto il territorio pescarese ed essere presente in tutti i luoghi, per conoscere direttamente le varie realtà. E in quest’ottica si è svolta la visita di ieri, la prima di molte altre che seguiranno nella capitale artistica e storica della provincia.
La città di Penne merita un’attenzione particolare: per il nostro territorio rappresenta uno scrigno di bellezza e cultura che la Provincia vuole contribuire a valorizzare e promuovere.”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Incidente stradale sulla Statale 17, un morto e due feriti gravi

E’ di un morto e due feriti gravi il bilancio di un incidente stradale che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.