In un decennio le erogazioni per il 5 x 1000 sono cresciute del 61%

In un decennio le erogazioni per il 5 x 1000 sono cresciute del 61%, superando i 518 milioni di euro nel 2020. I contribuenti che lo assegnano sono oltre 15 milioni (+27%), ovvero quasi 4 su dieci. Gli enti beneficiari sono piu’ che raddoppiati dal 2011, e sono ora oltre 73.000. E’ quanto emerge dal Rapporto 2022 sullo sviluppo sociale della Fondazione per la Sussidiarieta’, che sara’ presentato in luglio a Roma. “La pandemia e ora la guerra hanno esaltato il ruolo del terzo settore che affianca l’intervento pubblico in settori chiave come l’assistenza, la salute, lo sport e la cultura”, osserva Giorgio Vittadini, presidente della Fondazione per la Sussidiarieta’. “Il 5 per 1000 – aggiunge – rappresenta una importante fonte di finanziamento e si traduce in un valore sociale da 3 a 5 volte superiore al valore dei contributi, grazie al prezioso lavoro dei volontari”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

È morto a 86 anni il gallerista e mecenate Alfredo Paglione

È morto a 86 anni il gallerista e mecenate Alfredo Paglione, originario di Tornareccio che, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *