Incidenti sul lavoro, grave un operaio a Sulmona caduto dal terzo piano

Verso le 17 un operaio 42enne di origine marocchina è caduto da un’impalcatura su una palazzina in viale delle Metamorfosi a Sulmona, in provincia dell’Aquila. Il cantiere dovrebbe essere uno di quelli per il Bonus 110 per cento. L’uomo è caduto da un’altezza di circa 10 metri. Le sue condizioni sono apparse subito gravi. Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia. L’uomo è caduto da un’altezza di oltre 12 metri. Quando è stato soccorso era cosciente, ha detto il suo nome e l’età. L’operaio, che ha perso molto sangue, è stato trasportato all’ospedale San Salvatore dell’Aquila con l’eliambulanza del 118. Ispettori e forze dell’ordine stanno verificando se l’incidente sia frutto di imperizia o di altre eventuali anomalie, anche se dalle prime verifiche il cantiere risulterebbe in sicurezza.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Prostituzione nei centri massaggi, l’inchiesta da Roma tocca anche L’Aquila

I Carabinieri della Compagnia di Roma piazza Dante, su delega della Procura della Repubblica di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *