Lupo attacca un cane e la sua padrona nel Chietino

Una donna di 56 anni e il cagnolino al guinzaglio con cui stava passeggiando sono stati attaccati da un lupo nel centro di Palombaro, nel Chietino.

La padrona ha cercato di proteggere il suo cane ma il lupo dopo un altro tentativo è riuscito a strapparglielo, portandolo via tenendolo tra i denti. La donna ha riportato lesioni al ginocchio e a un polso ed e’ stata sottoposta a esami radiologici.

Scattato l’allarme per il pronto intervento di forestali, carabinieri, 118 e sanitari della Asl.  Nelle prime ricerche sono state rinvenute macchie di sangue che andavano verso il vicino bosco, il che fa temere per la sorte del cagnolino. Secondo gli esperti il lupo potrebbe essere affamato dopo un allontanamento dal branco. La sindaca di Palombara, Consuelo Di Martino, ha lanciato un appello via social per raccomandare “massima cautela” alla popolazione e invitare a non lasciare cibo per strada.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Controlli a Montesilvano, 7 patenti ritirate

Ben 7 sono state le patenti ritirate durante i controlli a Montesilvano ad altrettanti conducenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *