Marsilio: sui bus non è obbligatoria l’app Immuni

“Ho dato immediate disposizioni ai miei uffici di eliminare dagli obblighi degli utenti del Tpl l’utilizzo dell’app Immuni”. Lo dichiara in una nota il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, a proposito di una disposizione contenuta negli allegati dell’ordinanza 84 in materia di trasporto pubblico da lui firmata ieri che imponeva l’obbligo di scaricare l’app per chi saliva sui bus. “Non so come sia finito nel testo dell’allegato, visto che nelle bozze predisposte dagli stessi uffici del dipartimento trasporti non vi era. Comunque sia, non lo condivido, lo considero addirittura incostituzionale e sarebbe impossibile da verificare e far rispettare. Per questo oggi stesso firmero’ un’ordinanza correttiva per eliminarlo dall’allegato”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Chieti, sanità sotto choc per l’inchiesta sulle forniture di protesi cardiache

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *