Monopattini ed e-bike spopolano a Pescara, il report di BIT Mobility

La mobilità elettrica in sharing piace ai cittadini di Pescara. Dati giungono dal primo report di BIT Mobility riguardante l’attività di noleggio di monopattini e biciclette elettriche frutto di una partnership attivata nel giugno scorso dall’azienda insieme al Comune di Pescara. I dati, illustrati nel corso di una conferenza stampa svoltasi questa mattina nel piazzale antistante Palazzo di Città (largo Chiola), denotano la crescente attenzione degli utenti pescaresi, ma anche dei turisti.

Quanto ai monopattini (la flotta messa a disposizione da BIT si compone di oltre 400 mezzi), il servizio è attivo dal 30 giugno scorso nell’area urbana di Pescara e in quello di Francavilla al Mare (con interessamento anche del territorio di Montesilvano). Sono stati 19.960 gli utenti che si sono registrati al servizio e che dal 30 giugno scorso hanno percorso complessivamente una distanza di 236.559 chilometri. Il tempo medio di noleggio è stato di 14 minuti. Un utilizzo che ha prodotto, secondo le stime, un risparmio di 44.947 kg di Co2, con un impatto significativo ed estremamente positivo per la salvaguardia dell’ambiente. Le indicazioni contenute nel report confermano anche gli elevati standard di sicurezza dei monopattini targati BIT Mobility: solo due gli incidenti registrati (nessuno di grave entità), mentre non si segnalano furti o atti vandalici.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Guardia di Finanza stronca giro di spaccio nelle attività commerciali a Pescara e Teramo

Operazione di contrasto allo spaccio di droga nell’entroterra tra le province di Pescara e di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.