Novemila persone al giorno nella stazione turistica di Campo Imperatore

Una media di presenze di novemila persone al giorno solo nella stazione turistica di Campo Imperatore. Milleseicento passaggi funivia al giorno. Una media di cinquemila presenze quotidiane nei rifugi di Fonte Vetica, dove la fila per comprare la carne da cuocere all’aperto si aggira intorno a un’ora. Il colpo d’occhio nell’altiipiano rimanda una distesa di Camper, Moto e bici. Una massa turistica imprevista e dilagante quella che sta popolando l’aquilano. I Borghi di Santo Stefano di Sessanio e di Calascio brulicano di turisti e le due navette che portano alla Rocca di Calascio sono piene. Un’invasione pacifica e in mascherina di italiani, provenienti dalle regioni del nord Italia e dalla Toscana.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

 Violano la quarantena per andare a fare degli acquisti, denunciati 2 coniugi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *