Pescara, 18 sanzioni per controlli anti covid nel week-end

I Carabinieri della Compagnia di Pescara, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio finalizzati alla verifica del rispetto delle norme in materia di Covid-19 hanno sottoposto a controllo più di 100 persone sanzionandone 18 per le violazioni alle specifiche norme vigenti. Inoltre è stata denunciata una 27enne pescarese in quanto, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, è stata sorpresa in strada nonostante fosse da giorni in isolamento fiduciario presso la propria abitazione a seguito della sua accertata positività al virus. La giovane, nota alle forze dell’ordine, è stata sottoposta a controllo mentre camminava a piedi ed è risultata essere sottoposta al regime di ”isolamento fiduciario” disposto dall’Autorità Sanitaria, poiché dichiarata positiva al Covid-19. Quindi i carabinieri l’hanno denunciata. Infine, per quanto concerne i soggetti destinatari delle sanzioni amministrative, si tratta di cittadini residenti in questo centro e nel comune di Cepagatti (la Stazione Carabinieri di Cepagatti nello specifico ha sanzionato 6 cittadini nell’ambito della propria giurisdizione), i quali sono tutti responsabili di aver violato le disposizioni vigenti in ordine agli spostamenti territoriali e all’obbligo di indossare o portare al seguito i dispositivi di protezione individuale

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Appello di Italia Nostra per salvare i fabbricati della Montecatini di Piano d’Orta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *