Pescatori di frodo sorpresi sul fiume Saline nel pescarese

Sono stati sorpresi a pescare sul fiume Saline nel territorio di Città Sant’Angelo, con attrezzi rudimentali, 4 pescatori, tra cui una donna, tutti di origine moldava, provenienti da Sant’Eusanio del Sangro. Uno dei 4 pescatori, un 33enne, è stato trovato con un machete, sequestrato. Il giovane è stato denunciato per porto abusivo di arma. Per tutti i pescatori di frodo sono scattate le sanzioni amministrative

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Arrestato a Pescara perché deve scontare 2 anni e 8 mesi

I carabinieri di Pescara hanno arrestato un 38enne originario del Marocco, perché colpito da un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.