Pineto, arrestato spacciatore di droga all’uscita di un supermercato

I carabinieri, della compagnia di Giulianova, hanno arrestato a Pineto il commesso di un supermercato. L’uomo deve rispondere dell’accusa di detenzione, a fini di spaccio, di sostanze stupefacenti. I militari dell’Arma hanno notato il dipendente dell’attività commerciale mentre usciva dall’esercizio, con fare sospetto, per consegnare un piccolo involucro a un giovane. I carabinieri hanno trovato, nascoste nelle parti intime del commesso, 6 involucri di cocaina. Nel corso della perquisizione estesa all’abitazione del dipendente del market, i militari hanno recuperato altre 31 dosi di cocaina e materiale utile al confezionamento della droga per un peso complessivo di 20 grammi.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Lancia in aria il cane del titolare di b&b, denunciato

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Giulianova sono intervenuti in un b&b dove …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *