Ragazza ferita durante i festeggiamenti per l’Italia, denunciato 15enne

Un 15enne e’ stato denunciato a piede libero della Procura della Repubblica per i Minori dell’Aquila, per aver colpito e ferito una ragazza durante i festeggiamenti per la vittoria degli Europei di calcio, a Ortona. L’accusa per lui e’ di porto abusivo di arma, esplosioni in luogo pubblico e lesioni personali. L’episodio al quale si fa riferimento è avvenuto nella notte tra domenica e lunedi’ scorsi in piazza Caldari dove, come in tante altre localita’ d’Italia, in tanti si sono radunati dopo la vittoria della nazionale italiana agli Europei di calcio. Uno dei colpi esplosi dal minorenne con una pistola a salve ha raggiunto un occhio di una 20enne che si trovava nelle vicinanze. Per lei e’ stato necessario il trasferimento al Pronto soccorso dell’ospedale per le cure del caso. La prognosi e’ di 2 settimane. Intervenuti sul posto i carabinieri gli stessi hanno rintracciato il minorenne grazie alle testimonianze ma anche dei video sui festeggiamenti in atto nel frattempo finiti sui social network. Nel corso della perquisizione domiciliare i militari dell’Arma hanno rinvenuto la pistola ad aria compressa.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara, agente di polizia penitenziaria aggredito in carcere

Una nuova aggressione da parte di un detenuto ai danni di un agente di polizia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *