Ripa Teatina, cade da 6 metri di altezza in un cantiere

 Un uomo di 69 anni della provincia di Chieti e’ ricoverato in prognosi riservata nell’ospedale di Pescara a causa delle lesioni riportate dopo una caduta per circa sei metri avvenuta a Ripa Teatina all’interno del cantiere di una palazzina in ristrutturazione. L’uomo, stando a quanto si e’ potuto ricostruire, non lavorava nel cantiere, ma vi si era recato in visita.

E’ salito su un balcone e, per cause da accertare, e’ caduto nel vuoto in un punto in cui non c’era il parapetto.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Montesilvano, arrestato per detenzione di armi

Un 32enne domiciliato a Montesilvano è stato arrestato per detenzione di armi. Il giovane – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *