Sasso dal cavalcavia dell’autostrada A25 centra la macchina degli attori Fresi e Benvenuti

Brutta avventura, per fortuna senza conseguenze, per gli attori Stefano Fresi e Alessandro Benvenuti. Mentre viaggiavano la notte scorsa a bordo della loro auto lungo la A25 verso Roma la vettura e’ stata colpita da un sasso lanciato dal cavalcavia che ha mandato in mille pezzi il parabrezza. “Volevo dire a tutti che stiamo bene, poteva succedere una tragedia, siamo stati molto fortunati”, spiega Fresi in un video su Instagram nel quale ringrazia tutti coloro che gli hanno mandato messaggi di sostegno. “Non volevo spargere queste notizia perche’ questi delinquentelli, criminali da strapazzo sono pure piu’ contenti di avere colpito un obiettivo mediaticamente piu’ importante per loro – racconta -. Non avrei detto niente a nessuno, ma qualcuno in Autogrill ha diffuso la notizia a qualche giornalista e molti si sono preoccupati. Per fortuna stiamo bene, la macchina ha subito dei danni ma chi se ne frega. Ci sono andati un po’ di vetri negli occhi, soprattutto ad Alessandro, perche’ il sasso e’ entrato dalla parte sua. Se veniva dalla mia magari perdevo pure il controllo della macchina…”.

“Sti pazzi ci sono in giro, se fate l’autostrada di notte buttate sempre un occhio sul cavalcavia, se vedete movimenti strani o vi fermate prima e chiamate la polizia o almeno cambiate corsia”, conclude l’attore.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Incidenti stradali, 243 vittime di plurimortali in 2021

Nel 2021 in Italia gli incidenti stradali plurimortali (quelli con due o piu’ vittime) sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *