“Senti bene e guidi sicuro”, campagna per la sicurezza promossa da ACI Pescara e Maico

Sentire bene per guidare in sicurezza. Parte da Pescara la campagna di prevenzione per la sicurezza al volante promossa dall’Automobile Club Pescara in collaborazione con l’Istituto Acustico Maico. Il progetto, che si inserisce nell’ambito della informazione e sensibilizzazione sui disturbi uditivi, permettera’ agli automobilisti di controllare gratuitamente lo stato del proprio udito, grazie a giornate di screening, organizzate per tutto il mese di ottobre, nelle diverse delegazioni Aci della provincia di PESCARA. Dagli ultimi dati e’ emerso che un italiano su tre soffre di carenze uditive e il problema cresce in modo proporzionale all’eta’. Secondo l’Istat, entro il 2050 gli ultra 65enni arriveranno a essere oltre 20 milioni. Sono persone che continueranno a guidare l’automobile, con il rischio di un peggioramento dei livelli di sicurezza sulle strade, se non verra’ attuata una strategia contro la sordita’ e l’ipoacusia. “Le rilevazioni statistiche dell’ACI misurano lo stretto legame della sordita’ con la distrazione, che e’ la prima causa di incidente: il 20,5% dei conducenti in realta’ non comprende i notiziari radiofonici sul traffico, il 17,4% non percepisce la conversazione tra gli altri passeggeri e il 16,4% chiede spesso di ripetere quanto detto da chi gli sta seduto accanto”, afferma il Presidente dell’Automobile Club Pescara Giampiero Sartorelli.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Prostituzione nei centri massaggi, l’inchiesta da Roma tocca anche L’Aquila

I Carabinieri della Compagnia di Roma piazza Dante, su delega della Procura della Repubblica di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *