Sequestrati 100 chilogrammi di miele privi di informazioni sulla tracciabilità del prodotto

I carabinieri forestali del Parco di Pescasseroli  hanno sequestrato 150 barattoli di miele di varie grammature per complessivi 100 chilogrammi. Il prodotto era privo delle informazioni obbligatorie nella filiera alimentare per la tracciabilità del prodotto. Una parte dei barattoli sequestrati è addirittura priva di etichetta, hanno spiegato i militari. Il commerciante di miele non è stato in grado di fornire i documenti a garanzia della tracciabilità e della regolare provenienza del prodotto ed è stato sanzionato per violazione del Regolamento (Ce) N. 178/2002. Dovrà pagare 1500 euro di multa.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Controlli nel weekend, 5 patenti di guida ritirate nel Teramano

La polizia ha sorpreso a Silvi Marina 3 conducenti sotto effetto di stupefacenti e 4 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *