Si ribalta col trattore e muore nelle campagne di Roseto

Incidente mortale nelle campagne tra Montepagano e Cologna in contrada Tordino. Un uomo di 62 anni Orazio D’Annunzio, e’ morto schiacciato sotto al cingolato con cui stava lavorando nel suo appezzamento di terra, nei pressi di casa. E’ stata la figlia ad accorgersi dell’incidente: la donna ha subito avvertito i soccorsi e ha provveduto ad aiutare il padre, riuscendo ad estrarlo dal mezzo meccanico. L’uomo ha anche parlato al telefono con gli operatori dell’emergenza, ma la situazione e’ subito precipitata ed e’ deceduto prima dell’arrivo dell’ambulanza e del medico: fatale sarebbe stata l’emorragia interna provocata dallo schiacciamento toraco-addominale. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sparatoria a Pescara, al setaccio gli smartphone sequestrati nell’indagine

E’ stato conferito l’incarico al consulente tecnico della Procura di Pescara nominato con l’obiettivo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.