Silvi Marina, sei arresti per il furto di mille euro di generi alimentari dal supermercato

Sei persone sono state arrestate una è stata denunciata con l’accusa di furto aggravato dopo aver portato via carrelli pieni di generi alimentari per mille euro senza pagare dal supermercato Conad di Silvi Marina. Sono intervenuti i carabinieri della locale stazione in collaborazione con quelli del Nor della Compagnia di Giulianova, delle stazioni di Pineto  e Montesilvano hanno arrestato

Nella circostanza una pattuglia dei carabinieri di Silvi capeggiata dal comandante di stazione, in seguito alla richiesta del direttore del supermercato, sono giunti prontamente con gli altri reparti: dopo un breve servizio di appostamento hanno bloccato i malfattori, che, senza aver pagato ed dopo aver forzato l’apertura delle casse automatiche con i carrelli pieni di merce, si accingevano ad allontanarsi con la refurtiva dopo aver caricato il tutto sulle loro autovetture.

I generi alimentari, del valore di mille euro, sono stati recuperati e restituiti al direttore del supermercato. Gli arrestati, tutti italiani abitanti nelle province limitrofe, sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Trovato morto l’anziano scomparso nel Teramano

È stato ritrovato morto in un burrone adiacente alla strada tra Montorio al Vomano e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *