Teramo, in gravi condizione il 16enne caduto durante l’escursione sul Gran Sasso

E’ in prognosi riservata ed in condizioni che vengono definite gravissime il 16enne di Magliano de’ Marsi che ha avuto un incidente in montagna sul versante teramano del Gran Sasso. Il 16enne lotta tra la vita e la morte al reparto di rianimazione dell’ospedale di Teramo. Il giovane, ieri sera, e’ stato sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico, durato alcune ore, per i gravi politraumi, in particolare al cranio, al torace, al bacino e all’addome. E’ invece in buone condizioni, ma sotto shock il 27enne che stava scalando con il suo giovane collega alpinista che avrebbe visto precipitare rovinosamente probabilmente per problemi al gancio e alla corda.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Screening in provincia di Chieti, la Asl 2 cerca volontari per eseguire i tamponi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *