Travolta e uccisa dall’auto guidata dalla figlia minorenne

Avrebbe cercato disperatamente di fermare l’auto sulla quale si trovava la figlia prima di rimanere schiacciata contro un muro dal mezzo probabilmente incontrollato. Una donna di 41 anni, originaria di Chieti ma residente a Giulianova è morta oggi travolta da una macchina: a bordo dell’auto c’era la figlia 15enne. Il tragico incidente si è verificato oggi in via Ancona, una strada del lungomare Zara a Giulianova Lido. Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri che hanno cercato di ricostruire la dinamica dell’incidente che ha portato ad un finale tragico e per capire i motivi che hanno portato la donna al gesto disperato di tentare di fermare l’auto dove sembra che la figlia fosse al volante al momento dell’urto.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Picchia la ex, arrestato a Pescara

Un cittadino della Costa d’Avorio è stato arrestato dalla Polizia per il reato di maltrattamenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *